Skip to content

EAGLEBUSINESSASSN.ORG

Eaglebusinessassn

SCARICA TUNESGO


    Transfer Data From iPhone/iPod to Computer. 5 Star Rating. Free Download! Scarica TunesGO. TunesGO: il Miglior iOS & Android Manager per PC e Mac OSX. TUNESGO iOS & Android. WINDOWS. Gestione iPhone; Gestione iPad. TUNESGO. IOS & ANDROID MANAGER. Gestisce il tuo Smartphone dal Trasferisce dati tra diversi Dispositivi. SCARICA GRATIS ORA. slider image. Il Miglior. 8/10 (13 valutazioni) - Download TunesGo gratis. TunesGo estende le funzioni di iTunes migliorandone alcune prestazioni e aggiungendone altre, come la. Scarica l'ultima versione di TunesGo per Windows. Sfrutta quello che iTunes non offre e sincronizza i tuoi dispositivi. Se possiedi un dispositivo Apple come.

    Nome: tunesgo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:49.31 Megabytes

    TunesGO si offre come alternativa ai programmi offerti dai vari produttori di smartphone e tablet con alcune differenze rispetto a questi ultimi, prima tra tutte la possibilità di essere utilizzato per numerosi dispositivi senza quindi la necessità di installare vari programmi se uno utilizza dispositivi di marche differenti. Il programma infatti è utilizzabile sia per dispositivi che utilizzano il sistema operativo Android sia per i dispositivi Apple con iOS.

    Oltre a permettere di correggere le informazioni dei file musicali, TunesGO permette di trovare i file di canzoni e video duplicati in modo da recuperare spazio sul dispositivo. Foto Viene offerto uno strumento semplice da utilizzare per trasferire e organizzare le foto dal dispositivo al computer e viceversa. Nella sezione foto è possibile creare GIF animate utilizzando le proprie foto, inoltre permette di convertire le foto GIF animate in video per poterle condividerle facilmente.

    È possibile anche importare i contatti da iCloud, contatti vCard, contatti Outlook e contatti CSV , modificarli ed eliminare i contatti duplicati.

    Il metodo funziona molto bene con la musica, con le immagini e con i video ma possiamo utilizzarlo anche per i documenti.

    Pagina – MobileTek Blog

    Per utilizzare questo programma non dovremo far altro che installarlo sul nostro PC con Windows, collegare il nostro iPhone o iPad al PC tramite il cavo apposito e aprire il programma, che inizierà subito a dialogare con il dispositivo e a offrire tutte le funzionalità già viste su iTunes senza i limiti e i difetti di quest'ultimo.

    Con iMazing possiamo trasferire qualsiasi file dal PC al device Apple, effettuare backup di sicurezza, effettuare il trasferimento di contatti, app e messaggi da un iPhone all'altro e spostare la musica in maniera molto più semplice. Nessun limite viene imposto: possiamo collegare anche più iPhone e iPad insieme, anche associati ad account diversi, senza temere di perdere nulla. Una volta installato sul PC potremo gestire ogni tipo di file sia sui dispositivi Android sia con i device Apple, spostando la musica da iTunes a qualsiasi altro dispositivo, trasferendo i file tra dispositivi anche con sistemi operativi diversi e salvare tutti i file, i contatti e i messaggi presenti sull'iPhone e sull'iPad sul disco del PC.

    Decisamente una dei migliori software che possiamo utilizzare per trasferire musica, file e video su iPhone e iPad senza iTunes.

    Una volta installato sul PC il programma indicizzerà tutta la musica presente sull'hard disk e sugli altri supporti; collegando un iPhone o un iPad tramite cavo verrà riconosciuto subito all'interno dell'interfaccia e sarà possibile modificare, cancellare e inserire nuovi brani musicali all'interno dei device Apple senza alcun problema.

    Le stesse funzioni sono disponibili anche nella sezione Video non quelli girati dalla fotocamera , ad eccezione della voce De-Duplica, quindi il loro funzionamento è pressoché identico.

    Troviamo invece alcune interessanti novità nella sezione Foto.

    Scarica Musica da YouTube/Siti su iTunes

    La sezione foto ci offre un comando inaspettato ma interessante, che permette di trasformare qualsiasi foto o video in GIF, tornate alla ribalta da quando i social network più popolari le hanno letteralmente resuscitate.

    La funzione farà particolarmente piacere ai possessori di iPhone 6s , SE , o 7 con i rispettivi Plus , i quali potranno trasformare le proprie Live Photo in GIF senza dover ricorrere a procedimenti decisamente poco user friendly; ora la possibilità è ad un click di distanza.

    Ovviamente anche dalla sezione Foto è possibile esportare le proprie immagini o video in maniera molto semplice, selezionando tutti i file o solo quelli che ci interessa salvare. Continuando la navigazione dei tab, troviamo la sezione Informazioni.

    Questa è forse l'unica sezione che mi ha creato qualche problema, in quanto la lettura delle informazioni ha richiesto delle tempistiche abbastanza lunghe. Una volta caricati i dati necessari, questo tab ci permette di gestire i contatti e gli SMS presenti sul nostro iDevice, in modo da effettuarne il backup sul PC in tutta sicurezza.

    Passiamo poi alla sezione Applicazioni. In questo caso ci verrà offerta una panoramica delle app installate e potremmo scegliere se installarne altre, avendo a disposizione il relativo file.

    Programmi per smartphone

    Questa schermata ci offre alcuni interessanti dettagli, come ad esempio la versione precisa dell'app installata, la quantità di memoria occupata dall'applicazione e quella occupata dai documenti ad essa correlati. Si tratta di dati che è possibile ottenere anche all'interno delle impostazioni di iOS, tuttavia in questo modo sono accessibili in maniera più rapida e diretta, sopratutto da parte dell'utente meno smaliziato.

    La sezione Esplora, invece, ci offre un qualcosa di completamente nuovo rispetto a quanto è possibile fare tramite iTunes o iOS, dal momento che ci propone un file browser in grado di permetterci di esplorare alcune delle cartelle presenti nella memoria del nostro dispositivo, altrimenti inaccessibili in altro modo.

    Resta anche qui la possibilità di copiare, incollare ed esportare i file, mentre va ad aggiungersi la possibilità di creare nuove cartelle.

    In ogni caso non aspettatevi di avere l'accesso a chissà quali possibilità segrete; anche la semplice ricerca di un file musicale risulta complessa, in quanto organizzati secondo i criteri utilizzati dall'app Music.

    Concludiamo con la sezione Toolbox, la quale raccoglie in un'unica schermata alcune delle funzioni presenti nelle varie sezioni. Il primo si occupa di correggere i problemi che causano una mancata lettura del device da parte di iTunes, mentre il secondo permette di correggere un iPod che non riesce più ad effettuare il trasferimento di brani musicali.

    Ovviamente, utilizzare questo programma su una macchina Apple per comunicare con un dispositivo Apple, è abbastanza limitante e potrebbe non valere il costo della licenza.

    Il discorso cambia nel caso in cui possediate, o abbiate intenzione di effettuare il passaggio, anche un dispositivo Android. In questo scenario TunesGo guadagna nuovamente tutte le connotazioni positive elencate sino ad ora, solo che si invertono i ruoli.

    TunesGo si dimostra molto più competo nella gestione dei dispositivi Android, anche rispetto al classico "Trasferimento file Android" che offre funzioni molto limitate.

    E con Android? Come era chiaro sin dal titolo, TunesGo è un programma principalmente pensato per migliorare la gestione dei dispositivi iOS, tuttavia le sue funzioni sono valide anche per i terminali Android e, nel caso in cui ne colleghiate uno, sarà possibile accedere anche ad una piccola chicca. TunesGo offre infatti una funzione che permette di sbloccare i permessi di root direttamente dal Toolbox.

    La voce è visibile solo se si collega uno smartphone Android e la compatibilità sembra essere simile a quella di altri tool, come Kingroot. Certo, non si tratta di una funzionalità che da sola vale l'acquisto, tuttavia è una piacevole aggiunta che rende TunesGo una suite particolarmente completa anche su Android.

    In ogni caso è possibile sfruttare la versione di prova gratuita, disponibile sia per Windows che per macOS, che include alcune limitazioni alla quantità di file trasferibili e al tipo di funzionalità attive.

    Hai letto questo? GDR PDF SCARICARE