Skip to content

EAGLEBUSINESSASSN.ORG

Eaglebusinessassn

SCARICA MAVERICKS SU CHIAVETTA


    Guida per fare la chiavetta USB di OSX Mavericks in pochi minuti con DiskMaker X. AGGIORNAMENTO: leggi la guida su come fare la chiavetta di macOS High scarica gratis OSX Mavericks dal Mac App Store ma non installare il sistema. Ricorda che per scaricare il sistema operativo dovrai inserire le credenziali del tuo Apple ID. Crea una chiavetta USB o un DVD. Dopo aver scaricato il file. Chiudete la schermata di installazione una volta terminato il download. Il package di installazione è abbastanza corposo e occupa più di 5GB su disco. 3. Inserite. Anzitutto scaricare il programma di installazione di Mavericks dal Mac App Store e aprite la cartella Applicazioni per verificare la presenza del. Il nuovo sistema operativo di Apple è disponibile gratuitamente al download per tutti gli utenti. Ecco una guida per archiviarne una copia su.

    Nome: mavericks su chiavetta
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file:71.79 Megabytes

    SCARICA MAVERICKS SU CHIAVETTA

    Prima di mostrarti i programmi con cui è possibile creare una chiavetta USB avviabile di MacOS su Windows ti ricordo che fare questo tipo di operazioni potrebbe invalidare la garanzia del prodotto, quindi ti consigliamo di agire solo nel caso in cui si siano superati i 2 anni dall'acquisto del Mac quindi è fuori garanzia.

    Dal programma TransMac, avviato con diritti di amministratore di Windows cliccarci sopra col tasto destro e poi su Esegui come amministratore clicchiamo col tasto destro del mouse, nel riquadro di sinistra, sulla chiavetta USB che diventerà avviabile sul Mac e scegliamo l'opzione "Restore with disk image". Una volta finito colleghiamo la penna USB sul Mac, accendiamolo e teniamo premuto il tasto opzione, cosi da poter selezionare l'unità USB per fare una nuova installazione da zero del sistema operativo OS X.

    Attualmente questo è uno dei programmi più immediati e veloci per creare una penna USB di installazione di MacOS da Windows, quindi consigliamo di utilizzarlo per primo in ogni caso e di valutare le alternative solo se la creazione fallisce o non è efficace. Una volta installato sul PC sarà sufficiente aprire il file DMG della copia di MacOS in proprio possesso utilizzando il tasto Open, quindi utilizzare in seguito il tasto Extract per estrarre tutto il contenuto del file immagine in una cartella a piacere.

    Con il contenuto estratto potremo utilizzare svariati programmi per ricreare la chiavetta avviabile in formato ISO, ampiamente compatibile con numerosi software per creare chiavette USB avviabili. Questo è senza ombra di dubbio il procedimento più complesso e laborioso, lasciamolo solo come ultima spiaggia visto che basta pochissimo per sbagliare durante la creazione della chiavetta.

    Certo, avrai una versione non totalmente aggiornata e dovrai scaricarti gli upgrade, le patch.

    Ma lo farai da operativo! Oppure scaricati l'ultima versione on line, di solito è aggiornata.

    Se hai difficoltà all'avvio nel tentativo di una reinstallazione pulita: Caso A: all'avvio vedi solo il disco di riavvio di Mavericks o del MAC ma non la chiavetta Caso B: non vedi proprio l'avvio, lo schermo bianco, ma solo la mela e riparte il sistema operativo!

    Caso A: Alcuni MAC datati non leggono la chiavetta all'avvio o alcune chiavette sono problematiche, non saprei. La chiavetta o il disco usb riesce a leggerli solo il sistema operativo, anche quello di base per il recupero, ma non lo fa il firmware all'avvio, il quale vede solo mouse, tastiera, VGA e dischi interni sata e DVD.

    Se questo non funziona, provare con un'altra unità USB. In alternativa, è possibile utilizzare il metodo successivo.

    Questa applicazione è stata usato anche per Mountain Lion ed si chiamava in precedenza Lion DiskMaker, ma è stata aggiornata recentemente per funzionare anche su Mavericks. E' possibile scaricare gratuitamente, ma è possibile anche donare agli sviluppatori, se vuoi.

    Basta scaricare DiskMaker X 3 e installarlo nella cartella Applicazioni. Ora aprire DiskMaker X e scegli Mavericks 10,9.

    Si troverà il file di installazione nella cartella Applicazioni. Selezionare Utilizzare questa copia , selezionare la chiavetta USB opzionale se è quello che si sta utilizzando , selezionare la partizione che si desidera cancellare ad esempio Senza titolo , e premere Cancella quindi creare il disco.

    Quindi, inserire la password di amministratore e aspettare. Questo è senza ombra di dubbio il procedimento più complesso e laborioso, lasciamolo solo come ultima spiaggia visto che basta pochissimo per sbagliare durante la creazione della chiavetta.

    Installazione OS Maverick da USB

    Una volta scaricato sul vostro PC con Windows apriamolo, confermiamo l'utilizzo della versione gratuita e utilizziamo lo strumento di conversione disponibile alla voce Converti pulsante nella barra in alto oppure nel menu Strumenti. Si aprirà ora una nuova finestra dove inserire nel campo in alto il percorso del file DMG, mentre nel campo in basso il percorso del nuovo file immagine ISO generato; prima di confermare spuntiamo la voce ISO Standard.

    ISO e facciamo quindi clic su Converti per iniziare il processo di conversione.